La Regata Storica di Venezia 2022

La Regata Storica è una manifestazione che coinvolge tutta la città di Venezia durante la prima settimana di Venezia. Colori, entusiasmo, energia per un evento che richiama spettatori da ogni angolo del mondo: benvenuti alla Regata Storica di Venezia edizione 2022.

Quando si terrà la prossima Regata Storica di Venezia?

Come consuetudine, l’evento si terrà la prima domenica di settembre, cioè domenica 4 settembre 2022.

Regata Storica Venezia
Regata Storica Venezia – Foto di Nicolò Miana
Giro in gondola
Prenota in anticipo il tuo giro in gondola sul Canal Grande – Conferma istantanea

da 25,00 € a persona

Prenota ora

Programma e percorso della Regata Storica 2022

Giovedì 1 settembre ore 18.00: la benedizione dei gondolini

Si tiene in Campo della Salute, proprio di fronte la Chiesa di Santa Maria della Salute, nel sestiere Dorsoduro. C’è la presentazione ufficiale degli equipaggi che parteciperanno alla manifestazione con la benedizione delle imbarcazioni. Si parte in Erbaria a Rialto alle ore 17.00 e il corteo parte alle 17.30.

Domenica 4 settembre ore 16.00: partenza del corteo

Parte la manifestazione lungo il Canal Grande: remiere di voga, gondole, imbarcazioni storiche all’interno del Bacino di San Marco. Partono i più giovani alle ore 16.30.

Alle 17.10 è il turno delle caorline a sei remi e della sfida internazionale delle Università che, dal bacino di San Marco, arrivano fino a Ca’ Foscari.

Alle ore 17.40 a remare questa volta sono le donne su mascarete a due remi che, dal Bacino di San Marco percorrono tutto il Canal Grande fino ad arrivare anche loro a Ca’ Foscari.

Ore 18.10 è il momento dei gondolini a due remi, che seguiranno lo stesso percorso.

Da dove nasce la Regata Storica di Venezia

La Regata è una tradizione veneziana che probabilmente ha origini medievali. Una città che sorge sul mare deve continuamente tenere addestrate le nuove generazioni a muoversi sull’acqua velocemente. Già nel 1500 si trova la scritta Regata su un gruppo di barchette in un dipinto di Jacopo De Barbari.

Curiosità
Il termine regata deriva probabilmente da aurigare, che significa gareggiare. Infatti dal XVI secolo questo evento è diventata una vera e propria gara su acqua.

La storia della regina Caterina

Perché molte delle imbarcazioni sono storiche e i partecipanti indossano costumi dell’epoca? Per ricordare la storia di Caterina Corner (o Cornaro) figlia di un patrizio veneziano che venne data in sposa al Re di Cipro, Giacomo II. Rimasta vedova nel 1473 continuò a regnare con forza e determinazione sotto il controllo della Repubblica di Venezia.

Nel frattempo però, la Spagna bramava il controllo sul Mediterraneo e voleva impossessarsi dell’isola. Furono sventati infatti ben due attentati da parte della fazione spagnola. Proprio nell’ultima, Venezia richiamò Caterina che lasciò l’isola che fu annessa alla Serenissima Repubblica di Venezia. Il suo rientro in laguna venne festeggiato con tutti gli onori e con un corteo di regali imbarcazioni.

Storica Regata Venezia
La Storica Regata a Venezia – Foto di Mies Nicholls

Dalla storia alle regate

Fu così che anno dopo anno venivano organizzate queste sfide tra gondolieri all’interno della laguna che una volta erano interamente pagate da privati. Nel XIX le spese iniziarono ad essere sostenute dal Comune ma fu solo con l’annessione al Regno d’Italia che la manifestazione assunse il nome di Regata Storica di Venezia.

I premi della regata Storica di Venezia

L’edizione 2021 è stata davvero storica perché per la prima volta, dopo anni di polemiche, le donne partecipanti avranno diritto allo stesso premio che spetterà agli uomini. La coppia che si classificherà prima, che sia maschile o femminile, riceverà in premio 4.993,24 euro. (fonte LaRepubblica.it).

Per i secondi classificati c’è un premio di 4.575,68 euro, per la terza 4.363,66 euro e così via, fino ad arrivare alla nona posizione con 2.491,58 euro.

I vincitori della Regata Storica 2021

VeneziaUnica in collaborazione con il Comune di Venezia hanno realizzato questo stupendo video dedicato alla storica regata edizione 2021.

Maciarele Senior: ordine di arrivo

1 – Voga Veneto Lido 1: Davide Santiprosperi e Gioele
2 – Ramiera Canottieri Cannaregio 2: Giacomo Carli e Tobia Adolfo
3 – Canottieri Querini: Nicolò Callegari e Pietro Marchesini

Schie: ordine di arrivo

1 – Polisportiva Portosecco: Alessandro Ballasin e Davide Sarpa
2 – Canottieri Giudecca: Michelangelo Cavaletto e Loi Marta
3 – Gruppo Remiero Murano: Michele Boux e Emanuel Bonora

Maciarele Junior: ordine di arrivo

1 – Sant’Erasmo: Cristian Tagliapietra e Nicolò Zanellato
2 – Canottieri Giudecca 1: Diego Castelli e Thomas De Pieri
3 – Remiera Canottieri Cannaregio 1: Gaia D’Este e Giulia D’Este

Per tutti gli altri risultati e posizionamento della precedente edizione sono disponibili su VeneziaRadioTV.it a questo link.

Alcuni consigli per vedere la regata storica a Venezia

L’evento è attesissimo e ci sono visitatori che vengono da ogni parte del mondo. Per questa ragione ti consigliamo, se possibile, di prenotare il tuo soggiorno a Venezia in largo anticipo.

Approfondimenti: dove dormire a Venezia low cost, le zone consigliate

Cerca subito un albergo, un appartamento per il tuo soggiorno e sfrutta le tariffe più vantaggiose di Booking.

Cerca un albergo o un B&B

Cerca un punto, lungo il percorso, che sia un po’ appartato, così da evitare di stare nella folla e dover sgomitare per poter avere una buona visuale. Evita il ponte di Rialto che, per quanto panoramico, è generalmente sempre super affollato.

Commenta anche tu questa esperienza